Area Comunicazione Avis Nazionale

Milano, 6 ottobre 2009

Prot. 091119

 Gentili Presidenti,

negli ultimi anni AVIS Nazionale ha investito diverse risorse (economiche e umane) nella creazione e nel potenziamento di strumenti d’informazione.

Ci riferiamo in particolare al sito internet, alla rivista AVIS Sos e alla rassegna stampa giornaliera.

Tutti questi strumenti sono stati pensati e voluti sia per comunicare all’esterno la mission e gli eventi principali dell’Associazione sia come servizio ai dirigenti e ai volontari delle Avis di tutti i livelli, dal Nazionale al Comunale.

Riteniamo opportuno, con l’inizio del nuovo mandato di governo associativo (2009-2012), formulare alcune brevi indicazioni in merito a questi strumenti e a un corretto rapporto tra la sede Nazionale e le sedi locali.

SITO INTERNET

Nell’ultimo biennio il sito internet è passato da 200.000 a oltre 500.000 visitatori annuali.

La crescita del numero dei visitatori è attribuibile al costante lavoro di aggiornamento del sito, con l’inserimento di opportune notizie ed eventi di carattere associativo, sanitario e sociale.

Nel limite del possibile, si è sempre cercato di dare spazio anche alle principali notizie provenienti dalla sedi locali, nella consapevolezza che il sito nazionale è al servizio di tutte le sedi e che vi sono eventi e fatti locali che possono avere una rilevanza nazionale, o per i temi trattati o per il particolare carattere innovativo.

Anche in futuro la redazione del sito internet nazionale si impegnerà a pubblicare e promuovere le iniziative locali, nel rispetto di alcune linee guida.

Gli eventi locali troveranno spazio nel sito all’interno di un’area chiamata “EVENTI LOCALI”.

Tale area sarà collocata non in home page ma nella sezione Avis 24 ore.

In home page, nella sezione eventi, compariranno eventi territoriali che per le loro caratteristiche (argomenti, relatori) possano considerarsi di portata nazionale.

Le notizie (da inviare direttamente a: ufficio.stampa@avis.it ) dovranno:

-avere carattere sintetico (non più di 30-40 righe, pari 2.000-2.500 battute).

-avere un taglio il più possibile giornalistico

-riguardare eventi che coinvolgano il più possibile la cittadinanza locale (ad es. convegni aperti al pubblico, concerti, spettacoli, gare sportive, etc.)

-riguardare eventi che abbiano un carattere innovativo

-riguardare feste sociali  solo per particolari ricorrenze (ad. es. 30°, 40° o 50° anniversario)

– pervenire all’email dell’ufficio stampa entro 10 giorni dallo svolgimento dell’evento (le notizie che arriveranno dopo tale scadenza non saranno prese in considerazione) .

Non saranno prese in considerazione e pubblicate:

-notizie strettamente interne alla vita associativa locale (Consigli, Esecutivi, Assemblee, Conferenze programmatiche, Feste e pranzi sociali non legati a ricorrenze particolari).

-notizie che non riguardino direttamente la vita dell’Avis locale

La redazione del sito internet si riserva in ogni caso il diritto di pubblicare, modificare o correggere le notizie inviate.

AVIS SOS

Analoghe considerazioni  debbono essere fatte per la rivista associativa.

AVIS Sos sarà sempre più rivista di approfondimento e dibattito su temi nazionali.

Ciò non significa che alcune notizie provenienti dalle sedi regionali, provinciali e locali non possano trovare spazio sulla rivista nazionale in considerazione della loro originalità o del loro carattere innovativo .

Qualunque struttura avisina abbia proposte per articoli e temi da affrontare, è pregata di prendere contatto in via preventiva con l’ufficio stampa Nazionale (per email o al numero di telefono 02-70006786).

RASSEGNA STAMPA

AVIS Nazionale mette a disposizione ogni giorno (dal lunedì al sabato) un servizio di rassegna stampa.

Tale servizio permette di conoscere tutti gli articoli (di stampa locale e nazionale) che parlano di AVIS e una selezione dei principali articoli in tema di donazione di sangue, volontariato e ricerca scientifica.

Riteniamo la rassegna stampa un ottimo strumento di formazione per dirigenti e volontari, grazie al costante monitoraggio che viene effettuato sulle iniziative territoriali e all’ampia vetrina di articoli e approfondimenti tratti dalla stampa nazionale.

Per ricevere il servizio (che è gratuito), occorre fare richiesta di user e password all’ufficio stampa nazionale.

Cordiali saluti,

Vincenzo Saturni

Presidente AVIS Nazionale

Sergio Valtolina

Responsabile area comunicazione AVIS Nazionale