Inidoneità alla donazione

Vi informiamo che in data 7 marzo u.s. è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del 18/11/2015 in merito alla retribuzione dei donatori-lavoratori dipendenti giudicati inidonei alla donazione di sangue, limitatamente al tempo necessario all’accertamento dell’idoneità.
Al donatore può essere rilasciata una certificazione disponibile presso la Segreteria di Accettazione valida come permesso da consegnare al datore di lavoro.

Per approfondimenti e scaricare il decreto:

Avis news 9.03.2016