Nasce il gruppo “Giovani AVIS Provinciale Brescia” (G.A.P.)

le Origini

G.A.P. Giovani AVIS Provinciale Brescia, punto di ritrovo e di confronto per tutti i Giovani delle sezioni AVIS Bresciane

le Origini

Il precedente numero della “Goccia” annunciava la costituzione del Gruppo Giovani Avis Provinciale Brescia ora possiamo finalmente dire… E’ NATO!

Per gli amici è il “G.A.P. Brescia” (Giovani Avis Provinciale Brescia)

Perché un Gruppo Giovani Avis ?

Perché l’Associazione è sempre orientata a perseguire l’obiettivo dell’autosufficienza nelle scorte di sangue, un traguardo raggiungibile e mantenibile solo attraverso un incremento di donazioni e quindi di nuovi donatori.

Perchè il futuro dell’AVIS sono i giovani… e quindi è necessario organizzare, un gruppo che sappia parlare e coinvolgere i donatori nostri coetanei.

Perché un gruppo Giovani è un’esperienza solida, in cui ognuno può contribuire con proprie capacità, esperienze, idee, per realizzare iniziative e, perché no, per autorealizzarsi.

I nostri obiettivi

Le nostre proposte partono con il ristabilire un proficuo dialogo tra le Sezioni Avis Comunali e la Sede Provinciale, che veda l’Avis Provinciale come luogo di informazione e confronto di idee, un vero punto di riferimento.

Per promuovere le varie iniziative organizzate dalle singole Sezioni e farle conoscere in tutta la Provincia di Brescia. Per aiutare le Sezioni stimolando l’organizzazione di attività sportive, ricreative, culturali con l’obiettivo del divertirsi e far divertire quante più persone possibili.

L’inserimento nel mondo dello sport oltre che nelle scuole, e in molti altri campi del vivere quotidiano sono alcune delle vie percorribili per coinvolgere il più vasto numero di ragazzi e ragazze

Non a caso alcune delle attività in programma riguardano lo sport, le proposte vanno da un torneo di pallavolo che premierà la migliore squadra mista (maschi/femmine) della provincia alla cultura; con un concorso che presenteremo nelle classi terze delle scuole Medie, indetto dall’Avis Regionale.

Si è proposto di aggiungere al già presente e funzionale “Ispettore di Zona” un rappresentante del G.A.P. Brescia che mantenga il collegamento tra le sezioni contigue tra loro, ma anche con la Sezione Provinciale per uno scambio sempre proficuo di idee, e magari unire le forze per realizzare nuovi eventi di propaganda, inoltre abbiamo suggerito un restyling della rivista “la Goccia” e del sito Avis Provinciale rendendoli mezzi più incisivi e funzionali, allo scopo di supportare maggiormente lo scambio di opinioni e fornire una serie di servizi pratici ad ogni Sezione Comunale.

Per INFO: gapbs@avisprovincialebrescia.it