Avis Comunali

Assemblee comunali 2020

Sono disponibili sul nostro sito i documenti con le indicazioni per lo svolgimento delle Assemblee Comunali 2020. Il verbale dell’Assemblea ed il rendiconto economico, debitamente compilati e firmati
in originale, devono essere restituiti entro, e non oltre, il 29 febbraio 2020.

I documenti e le indicazioni alla compilazione possono essere scaricati dalla home page del sito di Avis Provinciale Brescia in documentazione, documentazione Avis comunali, cartella 2020. Per varie ed eventuali la Segreteria di Avis Provinciale Brescia è a disposizione al numero 030 3514411.

Leggi

Chiusura della sede di Gavardo dal 24 gennaio 2020

AGGIORNAMENTO AL 31/12 Si comunica che l’UdR dell’Ospedale di Gavardo non sarà attiva dal 24 gennaio (e non dal 13 gennaio come da precedente comunicazione).

 

A causa di lavori strutturali da effettuarsi nella sede Avis di Gavardo (operante presso l’Ospedale “La Memoria”) necessari per ottenere l’accreditamento, la sede rimarrà chiusa per circa due anni.

Durante questo periodo le donazioni di Gavardo, attualmente effettuate il martedì ed il venerdì, saranno eseguite presso la sede Avis di Salò nelle medesime giornate. Per far fronte all’incremento di attività, presso la sede di Salò sono stati aggiunti alcuni locali di supporto. Inoltre l’ASST del Garda, per minimizzare i disagi ai donatori di Gavardo, metterà a disposizione un pulmino che effettuerà il trasporto Gavardo-Salò e viceversa, per due volte nell’arco dell’orario di esecuzione delle donazioni.

Pertanto, con decorrenza a partire dal 24 gennaio 2020, l’attività verrà svolta presso i locali della sede Avis di Salò, già accreditata ed operativa e pronta ad accogliere gli oltre mille donatori della sezione di Gavardo.

Leggi
Mantenimento requisiti

Mantenimento requisiti per l’iscrizione ai registri del Volontariato

Segue nota dal sito web www.csvlombardia.it 

Solo per l’anno 2019, per gli enti iscritti ai registri regionali del volontariato e dell’associazionismo, la presentazione della scheda per il mantenimento dei requisiti slitta fino al 30 ottobre 2019. La decisione è della Regione Lombardia ed è contenuta nel decreto 3682 del 19 marzo 2019, in seguito alla circolare del ministero del Lavoro “Codice del Terzo settore. Adeguamenti statutari” del 27 dicembre 2018 (sull’equiparazione degli statuti entro il 2 agosto). Pertanto, solo per il 2019 l’apertura della procedura di mantenimento è fissata al 2 agosto e la  chiusura della procedura al 30 ottobre. La decisione dello slittamento è stata presa per permettere il caricamento degli Statuti modificati per l’adeguamento al D. Lgs. 117/2017, e dopo un confronto con i referenti di CSVnet Lombardia, Forum Terzo settore, del Registro regionale dell’associazionismo e del volontariato delle amministrazioni provinciali e della Direzione generale Affari Istituzionali di Regione Lombardia durante gli incontri che si sono tenuti in Regione il 31 gennaio e il 20 febbraio. Ogni Ente di Terzo Settore provvederà in proprio, con il supporto dei CSV se necessario, a elaborare il nuovo statuto. Gli statuti modificati dovranno essere caricati sulla piattaforma online della Regione Lombardia unitamente al verbale di approvazione della modifiche, durante la fase del mantenimento di iscrizione 2019 (attività 2018), per le associazione che avranno già effettuato la modifica dello statuto. Essendo stata prorogata la scadenza per la modifica al 30 giugno 2020, tutte le organizzazioni che al 30 ottobre 2019 non avranno ancora modificato il proprio statuto dovranno trasmetterlo, una volta modificato, alla Regione o alla Provincia di riferimento mediante un’istanza di variazione dati.

PROCEDURA PER IL MANTENIMENTO

1 – Accedere al sito www.registriassociazioni.servizirl.it: Nella prima pagina del sito si troveranno i manuali per la compilazione e gli indirizzi dei punti di assistenza dislocati sul territorio che forniscono consulenza e supporto alla compilazione della scheda (anche per gli Enti sprovvisti di PC).  Le associazioni al primo anno di presentazione della scheda online devono utilizzare le credenziali (username e password) già in possesso dal momento della prima iscrizione. La password scade dopo 6 mesi e dovrà essere rinnovata dalla piattaforma stessa. Per qualsiasi problema tecnico chiamare il numero verde 800 070 090 (post selezione tasto 1 e di seguito tasto 6). 2 – Compilazione Nella sezione ‘Istanze associazione” si trova un riquadro denominato ‘Mantenimento dei requisiti di iscrizione” da cui si accede alla compilazione della scheda di mantenimento. Si ricorda che il sistema lavora una istanza per volta, ovvero, se è già aperta una istanza non si può procedere con un’altra. È necessario  compilare ciascuna sezione salvando ogni volta. A fine compilazione è necessario salvare l’autocertificazione, che dovrà poi essere stampata e firmata in originale. Scansionare l’autocertificazione cartacea firmata ottenendo un file .pdf e caricarla insieme agli altri documenti richiesti. 3 – Verifica Dopo aver concluso il caricamento dei documenti, ritornare al pannello di controllo e verificare che l’istanza sia ‘presentata, in attesa di istruttoria” (se presenta una spunta gialla). 4 – Trasmissione • Compiuta questa operazione l’Ente dovrà trasmettere la sola autocertificazione con modalità che verranno comunicate successivamente prima dell’apertura della piattaforma.

Leggi

Concessione uso locali per congressi – mezzi – materiale

Nella sezione Area Documentazione è stato pubblicato il Regolamento per la concessione dell’utilizzo sale della Sede Avis di Brescia da leggere con attenzione all’atto della presentazione della domanda per fruire degli spazi relativi ed il relativo modulo di richiesta di:

  • Saletta Riunioni – Consigliare
  • Sala Congressi 1 – Salone Conferenze
  • Sala Congressi 2 – Sala dei 500
  • Locali Ristoro
  • Spazi Comuni – Servizi Igienici

Sono inoltre disponibili i modelli di richiesta dei mezzi di trasporto di Avis Provinciale e di materiale ai fini promozionali.

Per maggiori informazioni telefonare allo 030-3514411 oppure scrivere info@avisprovincialebrescia.it

 

Leggi

Appello alla donazione dal Presidente Avis

Lettera Aperta alle Sezioni Avis Comunali

Caro/a Presidente, come ben saprai l’estate è un momento assai delicato per l’attività di raccolta sangue.

A fronte del nostro impegno e degli sforzi profusi nel corso di questi mesi, ed il tempo e la dedizione che anche la tua sezione ha rivolto nella promozione al dono e per il coinvolgimento di nuovi iscritti, i dati evidenziano purtroppo un calo nelle donazioni, un trend negativo che nel periodo estivo è divenuto ormai fisiologico.

Le statistiche che provengono anche dal Coordinamento Regionale e dalle note emesse dal Centro Nazionale Sangue mostrano che fare di più non è mai abbastanza. Nonostante un’efficiente organizzazione a tutti i livelli e un sistema di compensazione nazionale, capace di sopperire le carenze a livello regionale, è necessario in questo momento intensificare l’attività di chiamata e la raccolta.

Rivolgo quindi a te ed alla tua sezione un appello accorato, per sollecitare i donatori avisini a presentarsi durante la raccolta collettiva o qualora non fosse possibile ricordare loro della possibilità di presentarsi dal Lunedi alla Domenica 7.30-10.30 con accesso libero all’Unità di Raccolta di Brescia (piazzetta Avis 1). Un appello di responsabilità civile che va rivolto anche ai ragazzi e alle ragazze della tua comunità affinché si possano avvicinare al mondo Avis e farne parte.

Aiutaci a diffondere a voce alta la cultura della donazione perché significa poter garantire con generosità sangue ed emocomponenti a coloro che ne necessitano per motivi terapeutici e di cura.

Gabriele Pagliarini – Presidente Avis Provinciale Brescia 

Leggi
Scheda per il mantenimento annuale dei requisiti di iscrizione al Registro del Volontariato

Mantenimento Annuale Requisiti d’Iscrizione Registro Volontariato

Dal 1 agosto p.v.  sarà possibile accedere al sito del Registro Generale regionale del Volontariato con le proprie credenziali, per la compilazione della “scheda per il mantenimento annuale dei requisiti di iscrizione”, con riferimento all’attività svolta nell’anno 2018.

Quest’anno per la presentazione della scheda si dovranno rispettare 3 importanti passaggi:

  1. alla domanda 1) della parte III – Requisiti di mantenimento iscrizione che chiede se:  “L’Ente che effettua il presente mantenimento, nel periodo intercorrente tra la data di presentazione dell’ultimo mantenimento o, se iscritto nello scorso anno, tra la data di iscrizione al Registro e la data di compilazione della presente scheda ha modificato il proprio statuto in relazione ai seguenti requisiti che devono essere espressamente contenuti nello statuto stesso?”  Bisognerà rispondere SI.
  2. Il sistema reindirizzerà automaticamente alla pagina degli allegati nella quale si potrà eliminare lo Statuto precedentemente caricato ed allegare quello nuovo, modificato e registrato.

Il file (in formato pdf) del nuovo statuto dovrà comprendere anche il verbale dell’Assemblea dei soci che ha approvato la modifica. I due documenti dovranno essere uniti in un file PDF rinominato in i“Avis Comunale di ….. – STATUTO  MODIFICATO”.

  1. Una volta caricato il documento, si potrà proseguire e completare la compilazione della scheda di mantenimento e inviarla alla Provincia, secondo le consuete modalità.

Solo per l’anno in corso Regione Lombardia ha prorogato al 30 Ottobre il termine ultimo di presentazione della scheda. Si raccomanda di rispettare tale data pena la cancellazione della sezione dai registri del volontariato.

IMPORTANTE: Si ricorda che, in caso di variazione del Presidente o di variazione di indirizzo della sede legale, l’inserimento sul portale di Regione Lombardia di tali variazioni e la spedizione  per PEC del cartaceo all’indirizzo (protocollo@pec.provincia.bs.it), dovrà avvenire prima del 1° agosto p.v., data di apertura del portale per il mantenimento dei requisiti, al fine di consentire all’ufficio della Provincia di Brescia di poter prendere in carico le variazioni e conseguentemente di sbloccare il portale al fine dell’inserimento delle schede del mantenimento di iscrizione.

Scarica qui la copia della lettera pervenuta dalla Provincia di Brescia con tutte le indicazioni.

Al fine di supportare tutte le Avis lombarde nelle operazioni di compilazione della scheda on-line, Avis Regionale lombardia offrirà un servizio di consulenza secondo le seguenti modalità:

  1. telefonando al n. 02/2666656 (int. 2) preferibilmente il pomeriggio dalle ore 14,00 alle ore 16,00 – Referente Andrea Bettinelli.
  2. Inviando una mail con la richiesta di informazioni al seguente indirizzo: raccoltadati@avislombardia.it

A integrazione della NOTA inviata in data 23/07 u.s. per il mantenimento dell’iscrizione al Registro del volontariato, SEGUONO I FILE INSERITI NEL LINK SCARICABILE con le polizze assicurative in essere (infortuni – RC) per i componenti i Consigli Direttivi, nel caso, come lo scorso anno, durante la compilazione della scheda venga richiesto di allegarle:

Polizza n. 36392782 Infortuni personale collaboratore-Consigli Comunali (Assicurazioni Generali)- Appendice

Polizza n. 36392782 Infortuni personale collaboratore-Consigli Comunali (Assicurazioni Generali)

Polizza n. 371106107 RC Generale-Consigli Comunali (Assicurazioni Generali)

Leggi