News

La Politica della Qualità di Avis Provinciale Brescia

La Direzione Generale definisce, la politica, gli obiettivi e gli impegni per la Qualità. Il vertice si impegna ad attuare la Politica sopraccitata che pone al centro dell’attenzione il pieno soddisfacimento delle attese di quanti intervengono in maniera diretta o meno nell’attività di raccolta di sangue ed emocomponenti nella provincia di Brescia, e conferisce a tutte le aree il mandato di migliorare in modo continuativo e sistematico la qualità del prodotto/servizio offerto.

L’Avis Provinciale di Brescia è consapevole che dotarsi di un sistema di gestione qualità, conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015, costituisce un importante strumento strategico al fine di migliorare i margini di efficienza interna e conseguire la massima soddisfazione dei donatori, dei  pazienti, del personale collaborante e dei portatori di interesse.

L’Avis Provinciale di Brescia stabilisce i seguenti macro-obiettivi:

  • autosufficienza;
  • sicurezza trasfusionale;
  • collaborazione nello sviluppo scientifico e tecnologico;
  • efficienza ed economicità della gestione;
  • attenzione focalizzata al cliente ed alle parti interessate rilevanti (donatori/SIMT);
  • miglioramento continuo del sistema qualità.

Di seguito in Formato PDF  l’intero documento da poter scaricare:

Al.01 Politica della qualità_rev.03

 

Leggi

Dona il tuo 5*1000 all’Avis

Contatta la sezione del tuo Comune (l’elenco completo delle possibili beneficiarie per il 2018 lo trovi qui) per donare il 5*1000 alla tua Avis.

In alternativa scrivi il Codice Fiscale di Avis Provinciale Brescia sulla tua dichiarazione dei redditi:

98047730175

Avis Provinciale Brescia è l’organo di coordinamento delle 102 sezioni comunali della provincia e gestisce direttamente 13 delle 16 Unità di Raccolta sparse sul territorio.

Costantemente impegnati nella promozione della cultura del dono attraverso il programma nelle scuole di ogni ordine e grado,  il Servizio Civile e le nuove forme di comunicazione.

Sostieni anche tu il nostro impegno. Aiutaci a diffondere la #culturadelladonazione.

Leggi

Note di Servizio Segreteria Avis Provinciale Brescia

  • A partire dal 1 Aprile 2018 Avis Provinciale Brescia non effettuerà più nessun ordine per conto delle Avis Comunali ad Emoservizi, questo a causa della dismissione del magazzino. Ogni Avis potrà provvedere attraverso il sito www.emoservizi.it o propri fornitori di fiducia ad acquistare benemerenze e materiale.

  • I gadget per gli interventi nelle scuole vengono forniti gratuitamente se l’intervento è programmato con i formatori del progetto “Piacere Avis.” Altrimenti vanno richiesti tempestivamente scrivendo ad avisscuola@avisprovincialebrescia.it e verranno regolarmente addebitati. Il materiale informativo per le scuole è invece sempre omaggio.

  • Anniversari – Manifestazioni. Se comunicati per tempo alla Segreteria Provinciale via MAIL a comunicazione@avisprovincialebrescia.it possono essere pubblicati sul sito di Avis Provinciale Brescia e sulla pagina Facebook ufficiale. Si chiede cortesemente file in Pdf/Jpeg di buona qualità.  L’inoltro via mail alle Avis Comunali interessate è a carico della sezione stessa.

  • Per quanti ancora non avessero provveduto si prega di inoltrare l’autocertificazione del direttore sanitario e del personale medico collaboratore all’indirizzo personaleuscite@avisprovincialebrescia.it (il modello è disponibile nell’Area Documentazione del nostro sito).

  • Elenco Prelievi Mensili/Collettive per Avis non ospedaliere. Entro il martedì successivo alla donazione vengono inviati tramite PEC gli elenchi prelievi collettivi. A inizio mese, come solito, il totale della mensilità.
Leggi

Chiusura SIMT Macroarea Brescia 17 e 18 aprile 2018

Il prossimo martedì 17 e mercoledì 18 aprile 2018 viene sospesa l’attività di raccolta sangue ed emocomponenti presso i  Servizi Trasfusionali di Chiari, Esine, Manerbio, Desenzano  e Gavardo per consentire le attività necessarie alla fusione dei database Emonet dei SIMT di Chiari, Esine e Manerbio.

Come indicato dalla Responsabile del DMTE della Provincia di Brescia al fine di garantire una idonea disponibilità di sangue per tutti i pazienti afferenti alla macroarea della provincia di Brescia, è necessario che i donatori idonei possano accedere ai medesimi presidi negli orari di apertura del Servizio, nei giorni antecedenti le due giornate di sospensione.

Si prega i donatori interessati nel provvedimento quindi di contattare la proprie Avis di riferimento e gli stessi Servizi Trasfusionali per tutte le informazioni relative all’accesso alla donazione nel periodo precedente all’interruzione della raccolta.

Leggi

Nuove tempistiche per gli Avisini che riprendono a donare

In accordo con il SIMT degli Spedali Civili di Brescia DAL 1 APRILE 2018 cambiano le tempistiche per i donatori che riprendono a donare.

La nostra normativa era molto restrittiva, adeguandoci alla legislazione nazionale, chi non ha mai donato nell’arco di un anno avrà la possibilità di presentarsi entro 24 mesi ed effettuare la donazione non differita in concomitanza con gli esami annuali previsti.

Leggi

Assemblea Soci Avis Provinciale Brescia 2018

Sabato 24 marzo 2018 è convocata alle ore 14.00 la 54^ Assemblea Avis Provinciale Brescia

La plenaria avrà luogo presso il Salone Convegni, piano 1,  Sede Provinciale in Piazzetta Avis 1 – Brescia

Nell’area documentazione Assemblee Provinciali>2018 sono disponibili le Relazioni Finanziaria, Morale e Sanitaria.

Leggi

AVIS’GOT TALENT – e il tuo talento qual è?

Da 8 anni Avis Provinciale Brescia propone un concorso per la creazione di spot, immagini, testi, canzoni.

Da quest’anno si rinnova con la possibilità di realizzare sketch dal vivo. Tutti gli studenti degli istituti secondari (1° e 2° grado) possono produrre un elaborato o una creazione in tema di donazione del sangue avente per protagonisti ragazzi e ragazze.

I ragazzi saranno chiamati a realizzare un testo o una poesia, un videoclip, una canzone, una campagna fotografica, uno sketch oppure una breve rappresentazione teatrale.

Per la prima volta saranno ammesse al contest tutte le forme artistiche!

Regolamento concorso AVIS GOT Talent 2018

Scheda iscrizione 17-18

Locandina AVIS’ GOT TALENT 2018

 

 

Leggi

Orlando Saraceno – Antologica

Dal 12 al 28 febbraio una selezione di opere verrà esposta al pubblico nel Salone Convegni di Avis Provinciale Brescia per ripercorrere la vita dell’artista.

Accesso libero gratuito negli orari di ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 15.30.

Orlando Saraceno nasce a Brescia nel 1917. Terminati gli studi tecnico-commerciali, frequentò in compagnia degli amici Gabriel e Mario Gatti la Scuola d’Arte “Moretto” a Brescia. Fu allievo del pittore Tita Mozzoni e in seguito, con Gabriel Gatti, del pittore Emilio Pasini.
Chiamato alle armi nel 1938, partecipò alla seconda guerra mondiale; fatto prigioniero dagli inglesi nel 1943, fu messo in campo di concentramento a Tel El Kebir (Egitto) e rimpatriato alla fine del 1945.
Ritrovato l’amico Gabriel, frequentò il suo studio saltuariamente. Stimolato dal pittore M. Adolfo Mutti, fece la sua prima personale nel 1960. In seguito partecipò a diverse collettive e premi di pittura, non mancando di essere presente in diverse gallerie con le sue personali fino al 2000.
Da anni è assiduo frequentatore del Circolo Culturale Don Emilio Verzeletti, cui ha donato la propria collezione di apparecchiature fotografiche, esposte presso la sede del Circolo.
Si è spento nel gennaio 2008.

Leggi

Consegna Raccolta Fondi Avis Amatrice – Natale Avisino 2017

All’insegna dell’amicizia abbiamo vissuto venerdì scorso il tradizionale Natale Avisino, con la partecipazione dei rappresentanti delle sezioni Avis di Amatrice e di Carpi, località rispettivamente colpite dai terremoti dell’estate 2016 e del 2012, che nei momenti più difficili hanno trovato una mano pronta al dono solidale grazie anche alla vicinanza delle Avis bresciane.

L’augurio. «Vivere una prospettiva di pace e tolleranza, di reciproco rispetto, dati dal donare con amore»: questo il primo augurio ai numerosi presenti, uomini e donne accomunati dal desiderio di farsi vicini a chi ha bisogno con il dono di sangue, da parte del nostro presidente provinciale Gabriele Pagliarini. «Essere avisini significa mantenere la nostra appartenenza alla comunità, dichiarandoci disponibili, non solo alla donazione di sangue, ma anche alle varie necessità di quanti vedono in noi un aiuto sereno, gratuito e generoso. Apriamoci alle relazioni umane con solidarietà, apriamo occhi e cuore nei confronti del prossimo» è stata l’esortazione natalizia del presidente, che ha fatto seguito con il suo intervento alle parole incoraggianti del provicario episcopale, monsignor Cesare Polvara, celebrante della Santa Messa.

Il dono di Natale alla comunità avisina di Amatrice, simboleggiato dalla consegna di un simil-assegno di plastica al vicesegretario Giorgio Nibbi (e in realtà più semplicemente trasferito con un bonifico), si quantifica in quindicimila euro: diecimila sono stati raccolti dall’Avis provinciale con il contributo delle Avis comunali, cinquemila sono stati offerti dal gruppo Avis A2A, destinati alla costruzione della nuova sede Avis andata distrutta dal sisma.

Alla cerimonia, con parole di gratitudine, ha preso parte anche il presidente dell’Avis di Carpi, Fabio Marani, nel ricordo dell’aiuto arrivato dagli amici bresciani dopo il terremoto del 2012, fondi che furono anche in quel caso destinati alla ricostruzione della sede dopo le devastazione provocata del terremoto nella località modenese.

Presenti alla serata anche le associazioni di volontariato vicine all’Avis: Croce Bianca, Aido, Admo, Ail e la dott.ssa Mirella Marini del Simt- AST Spedali Civili Di Brescia.

 

Leggi

Diffondi anche tu la #culturadelladonazione

A partire dai primi giorni di dicembre  sono in distribuzione nelle librerie e nelle biblioteche della città e della provincia dei segnalibri che invitano i lettori a partecipare alla nostra nuova campagna “Aiutaci a diffondere la #culturadelladonazione“.

L’iniziativa ha preso il via dalla Biblioteca Queriniana, con la collaborazione della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese.  Segnalibri disponibili anche nella Biblioteca di Concesio e nelle Biblioteche della Valtrompia.

I bookmarks targati Avis verranno consegnati anche nelle  Libreria Serra Tarantola e Libreria Rinascita. 

Partecipare è semplice. Fallo anche tu!  Se acquisti o prendi a prestito un libro, insieme ad esso ti verrà consegnato il segnalibro. Scatta un selfie con il libro e il segnalibro, utilizzando l’hashtag #culturadelladonazione, condividendolo sui tuoi social e taggando Avis Provinciale Brescia. Così anche tu sosterrai la campagna!

Tra libri e donazioni, la prima protagonista della campagna #culturadelladonazione è stata Dounia, già testimonial di Avis Nazionale e volontaria servizio civile presso Avis Provinciale Brescia. A seguire il Direttore Artistico del Festival X Giornate il maestro Daniele Alberti e la Redazione di Popolis.

Ora aspettiamo te!

Leggi