News

Campagna Vaccinale per donatori 2019-2020

Vaccinazione antinfluenzale per i donatori – stagione 2019/2020

Anche quest’anno per i donatori Avis che hanno maturato almeno una donazione negli ultimi 24 mesi è possibile procedere alla vaccinazione gratuita.  La vaccinazione per il donatore è importante perché in questo modo protegge se stesso e può donare con continuità anche durante il periodo invernale. Il giorno della vaccinazione bisogna presentare la tessera del donatore e la tessera sanitaria/cns.

Il donatore si deve rivolgere al proprio Medico di Base per effettuare la vaccinazione.

Nel caso in cui questi non avesse aderito alla campagna vaccinale, si elencano le varie modalità di accesso alle strutture di Brescia e Provincia.

ASST Spedali Civili

Il donatore deve rivolgersi in primis al proprio Medico di Base.

Nel caso in cui questi non avesse aderito alla campagna vaccinale, il singolo donatore deve comunicare il proprio nominativo all’Avis Provinciale entro il 22 novembre 2019 chiamando allo 030/3514411. L’Avis Provinciale  darà in seguito indicazioni agli interessati per procedere alla vaccinazione presso gli ambulatori l’ASST Spedali Civili di Brescia.

ASST Garda

La campagna di vaccinazione antinfluenzale ha avuto inizio il 4 novembre presso gli studi dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta che hanno aderito al progetto. Se il proprio Medico non ha aderito, si può consultare il link con le sedi e gli orari delle vaccinazioni preposti da ASST Garda:

ASST Valtellina – Alto Lario – Valcamonica

Ci si può vaccinare dal proprio Medico di Base e, se questi non ha aderito alla campagna vaccinale, presso gli ambulatori i cui orari e sedi sono consultabili sui siti di:

ASST Franciacorta

Il donatore deve rivolgersi al proprio Medico di Base.

Se il proprio medico non ha aderito, consultare qui per sapere sedi ed orari delle vaccinazioni. 

N.B Per il presidio ospedaliero di CHIARI effettua la vaccinazione anche su appuntamento!

Per prenotare si può chiamare il numero 030/7102222 dalle 10.30 alle 16.00 e chiedere del personale infermieristico. Il giorno della vaccinazione i donatori dovranno sottoscrivere un modulo di consenso previa informativa che sarà loro consegnata. 

Tabella riassuntiva vaccinazione donatori Avis.

IMPORTANTE 

La protezione indotta dal vaccino copre il donatore per un periodo di 6-8 mesi. 

Per questo, oltre alla vaccinazione, ricordiamo le buone norme preventive volte a ridurre il contagio:

  • evitare contatti ravvicinati se ci si sente influenzati (isolamento volontario)
  • coprire naso e bocca in caso di tosse e starnuti (con fazzoletto o mano)
  • trattare/eliminare i fazzoletti
  • lavarsi frequentemente le mani
Leggi

Forza Venite Gente – Musical recitato e cantato dal vivo

Ritornano gli appuntamenti serali nella Sala dei 500 c/o la sede Avis Provinciale Brescia

Sabato 19 ottobre alle ore 20.30 andrà in scena un grande classico

la compagnia “Il sogno nel cassetto”dell’Oratorio S. Domenico Savio di Zocco d’Erbusco diretta dal Diacono Costantino Raineri presenta il Musical Recitato e cantato dal vivo

FORZA VENITE GENTE

di Paulicelli

Con la Regia di Pasquino Sottini

INGRESSO LIBERO PREVIA REGISTRAZIONE ONLINE QUI:

Accesso consentito fino a riempimento sala.

Le adesioni si raccolgono fino al 18 ottobre 2019 alle ore 12.00

Scarica qui la locandina >>>> Forza Venite Gente .

Leggi
Assemblea Provinciale Brescia

Assemblea Avis Provinciale Brescia 2020

E’stata stabilita la data per la prossima Assemblea Provinciale.

Sabato 28 Marzo 2020 a Travagliato c/o Teatro Comunale “Micheletti” in Via Vittorio Emanuele II nr.28

Seguiranno ulteriori indicazioni.

l’85^ Assemblea Nazionale invece sarà ospitata a Perugia, dal 22 al 24 maggio sono attesi oltre 1000 tra delegati e accompagnatori.

Leggi qui il comunicato stampa ufficiale.

Leggi

Servizio Civile Universale

Alla data in cui pubblichiamo questa notizia ci è stato comunicato dai referenti di Servizio Civile Universale in Avis Nazionale e Avis Regionale il mancato finanziamento del progetto di AVIS in Lombardia seppur valutato positivamente e che interessava la nostra sede provinciale, Avis Desenzano e Avis Pavone Mella-Cigole.

Avis Nazionale è già impegnata per risolvere il problema sui tavoli istituzionali dove è parte attiva da alcuni giorni. Dai primi confronti è emerso che la primaria causa di ciò è stata la mancata assegnazione dei 70 milioni di euro (Leggi qui ) e tuttora non ancora destinati, anche a seguito delle vicissitudini politiche che il nostro paese ha affrontato in questo periodo– pertanto il Dipartimento ha ritenuto necessario alzare il punteggio minimo in graduatoria a 65 (rispetto al 56 dello scorso anno – tagliando centinaia di progetti e migliaia di posti in molte realtà del Terzo Settore).

Il Dipartimento confida che entro fine anno venga approvato il decreto per i 70 milioni e quindi la possibilità di un ripescaggio dei progetti con contestuale apertura nuovo Bando. Tecnicamente questo potrebbe significare che la seconda parte dei ragazzi partirà con qualche mese di ritardo ma che le nostre sedi potranno, seppur con qualche mese di attesa, accogliere nuovi volontari di servizio civile.

Leggi

Orari Apertura Sede Avis Provinciale AGOSTO

Orari Apertura Sede Avis Provinciale nel mese di AGOSTO:

Centro Raccolta di Brescia dal lunedì alla domenica 7.30-10.30

CHIUSO IL 15 AGOSTO

Segreteria Avis Provinciale Brescia dal martedì al venerdì dalle 8.00 alle 15.30 / il lunedì fino alle 16.30

 NOTA BENE

dal 12 al 16 agosto dalle 8.00 alle ore 13.00

CHIUSA IL 15 AGOSTO

Leggi

Appello alla donazione dal Presidente Avis

Lettera Aperta alle Sezioni Avis Comunali

Caro/a Presidente, come ben saprai l’estate è un momento assai delicato per l’attività di raccolta sangue.

A fronte del nostro impegno e degli sforzi profusi nel corso di questi mesi, ed il tempo e la dedizione che anche la tua sezione ha rivolto nella promozione al dono e per il coinvolgimento di nuovi iscritti, i dati evidenziano purtroppo un calo nelle donazioni, un trend negativo che nel periodo estivo è divenuto ormai fisiologico.

Le statistiche che provengono anche dal Coordinamento Regionale e dalle note emesse dal Centro Nazionale Sangue mostrano che fare di più non è mai abbastanza. Nonostante un’efficiente organizzazione a tutti i livelli e un sistema di compensazione nazionale, capace di sopperire le carenze a livello regionale, è necessario in questo momento intensificare l’attività di chiamata e la raccolta.

Rivolgo quindi a te ed alla tua sezione un appello accorato, per sollecitare i donatori avisini a presentarsi durante la raccolta collettiva o qualora non fosse possibile ricordare loro della possibilità di presentarsi dal Lunedi alla Domenica 7.30-10.30 con accesso libero all’Unità di Raccolta di Brescia (piazzetta Avis 1). Un appello di responsabilità civile che va rivolto anche ai ragazzi e alle ragazze della tua comunità affinché si possano avvicinare al mondo Avis e farne parte.

Aiutaci a diffondere a voce alta la cultura della donazione perché significa poter garantire con generosità sangue ed emocomponenti a coloro che ne necessitano per motivi terapeutici e di cura.

Gabriele Pagliarini – Presidente Avis Provinciale Brescia 

Leggi
Scheda per il mantenimento annuale dei requisiti di iscrizione al Registro del Volontariato

Mantenimento Annuale Requisiti d’Iscrizione Registro Volontariato

Dal 1 agosto p.v.  sarà possibile accedere al sito del Registro Generale regionale del Volontariato con le proprie credenziali, per la compilazione della “scheda per il mantenimento annuale dei requisiti di iscrizione”, con riferimento all’attività svolta nell’anno 2018.

Quest’anno per la presentazione della scheda si dovranno rispettare 3 importanti passaggi:

  1. alla domanda 1) della parte III – Requisiti di mantenimento iscrizione che chiede se:  “L’Ente che effettua il presente mantenimento, nel periodo intercorrente tra la data di presentazione dell’ultimo mantenimento o, se iscritto nello scorso anno, tra la data di iscrizione al Registro e la data di compilazione della presente scheda ha modificato il proprio statuto in relazione ai seguenti requisiti che devono essere espressamente contenuti nello statuto stesso?”  Bisognerà rispondere SI.
  2. Il sistema reindirizzerà automaticamente alla pagina degli allegati nella quale si potrà eliminare lo Statuto precedentemente caricato ed allegare quello nuovo, modificato e registrato.

Il file (in formato pdf) del nuovo statuto dovrà comprendere anche il verbale dell’Assemblea dei soci che ha approvato la modifica. I due documenti dovranno essere uniti in un file PDF rinominato in i“Avis Comunale di ….. – STATUTO  MODIFICATO”.

  1. Una volta caricato il documento, si potrà proseguire e completare la compilazione della scheda di mantenimento e inviarla alla Provincia, secondo le consuete modalità.

Solo per l’anno in corso Regione Lombardia ha prorogato al 30 Ottobre il termine ultimo di presentazione della scheda. Si raccomanda di rispettare tale data pena la cancellazione della sezione dai registri del volontariato.

IMPORTANTE: Si ricorda che, in caso di variazione del Presidente o di variazione di indirizzo della sede legale, l’inserimento sul portale di Regione Lombardia di tali variazioni e la spedizione  per PEC del cartaceo all’indirizzo (protocollo@pec.provincia.bs.it), dovrà avvenire prima del 1° agosto p.v., data di apertura del portale per il mantenimento dei requisiti, al fine di consentire all’ufficio della Provincia di Brescia di poter prendere in carico le variazioni e conseguentemente di sbloccare il portale al fine dell’inserimento delle schede del mantenimento di iscrizione.

Scarica qui la copia della lettera pervenuta dalla Provincia di Brescia con tutte le indicazioni.

Al fine di supportare tutte le Avis lombarde nelle operazioni di compilazione della scheda on-line, Avis Regionale lombardia offrirà un servizio di consulenza secondo le seguenti modalità:

  1. telefonando al n. 02/2666656 (int. 2) preferibilmente il pomeriggio dalle ore 14,00 alle ore 16,00 – Referente Andrea Bettinelli.
  2. Inviando una mail con la richiesta di informazioni al seguente indirizzo: raccoltadati@avislombardia.it

A integrazione della NOTA inviata in data 23/07 u.s. per il mantenimento dell’iscrizione al Registro del volontariato, SEGUONO I FILE INSERITI NEL LINK SCARICABILE con le polizze assicurative in essere (infortuni – RC) per i componenti i Consigli Direttivi, nel caso, come lo scorso anno, durante la compilazione della scheda venga richiesto di allegarle:

Polizza n. 36392782 Infortuni personale collaboratore-Consigli Comunali (Assicurazioni Generali)- Appendice

Polizza n. 36392782 Infortuni personale collaboratore-Consigli Comunali (Assicurazioni Generali)

Polizza n. 371106107 RC Generale-Consigli Comunali (Assicurazioni Generali)

Leggi
Mantova

Costruiamo insieme l’Avis che vogliamo

Costruiamo insieme l’Avis che vogliamo – anche con un nuovo Statuto

Avis Regionale Lombardia e Avis Regionale Emilia Romagna invitano associativi e dirigenti al prossimo seminario che si terrà a Mantova il 7 settembre sul tema “Costruiamo insieme l’Avis che vogliamo – anche con un nuovo Statuto”.

Scarica qui il programma preliminare dell’incontro. Le iscrizioni si raccolgono entro e non oltre il 24 agosto.

L’organizzazione segnala che a  causa  della concomitanza del Festival della Letteratura che richiama a Mantova numerosi visitatori, è necessario prenotare gli eventuali pernottamenti entro il 30/7 p.v.

A tal fine vi comunichiamo i termini dell’opzione riservata per Avis presso  l’Hotel Best Western di Borgo Virgilio, che prevede:

Tariffa  riservata a camera, a notte comprensiva di acqua nel frigobar, parcheggio e iva: € 120,00  camera doppia/matrimoniale  € 95,00  camera doppia uso singolo

Supplemento colazione: € 8,00 a persona

A conferma della  prenotazione è richiesto il versamento di un acconto di € 50.00.

Iscrizioni e prenotazioni alberghiere si raccolgono cliccando qui.

Leggi
Protocollo d'Intesa Anci - Avis Comunali

Protocollo d’Intesa ANCI – Avis Comunali

A seguito della stipula del protocollo di intesa nazionale siglato nell’agosto 2018 e la sottoscrizione a livello regionale con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) si pubblica la documentazione utile alle sedi comunali e da condividere con il Comune di appartenenza, alfine di ottenere una lista di nominativi e riferimenti telefonici di cittadini intenzionati a ricevere informazioni sulla donazione (sulla scorta dell’iniziativa dell’AIDO già in vigore da anni).

Si allegano quindi i seguenti documenti da sottoscrivere tra Comune e Avis Comunale:

1 – Bozza protocollo di intesa Comune-AVIS.

2 – Dichiarazione di manleva.

3 – Nomina responsabile del trattamento dei dati personali.

Attraverso il presente Protocollo, Anci intende sostenere la cultura del dono, in caso di risposta positiva, al cittadino presentatosi presso gli sportelli comunali (Anagrafe, Stato Civile), verrà consegnato un modulo “Scheda raccolta dati” che autorizza l’Avis del Comune ad un primo contatto con l’interessato.

Leggi

Questionario Soddisfazione Donatori

A partire dal 29 giugno fino al 30 settembre verranno distribuiti a rotazione a tutte le sezioni in occasione della raccolta i “Questionari sulla Soddisfazione del Donatore”, sulla base di un calendario prestabilito (consultabile qui).

Verranno consegnati dall’addetto di segreteria ad un incaricato della sezione, il quale provvederà alla diffusione tra i donatori periodici e alla raccolta degli stessi a fine seduta, restituendoli al nostro personale amministrativo.

Alcune sezioni sono state già coinvolte nel corso del 2018 in questa iniziativa di somministrazione.


Per quanto riguarda i NUOVI il questionario (in allegato) è stato rivisto in alcuni punti, si prega di sostituirlo a quello già in uso.

Ripetiamo qui di seguito la modalità per la distribuzione.

Ad ogni nuovo iscritto verrà somministrato all’atto dell’accettazione amministrativa un “Questionario per il Candidato Donatore” allo scopo di valutare gli strumenti di comunicazione/promozione che verrà riposto immediatamente in cartella e quindi restituito ad Avis Provinciale Brescia.

Ringraziamo sin d’ora per la collaborazione e per aiutarci nel raccogliere impressioni e suggerimenti che possono essere preziosi per l’associazione.

 

 

Leggi