Giornata Internazionale del Donatore

Giornata Internazionale del Donatore

Il 14 giugno 2020 l’Italia ospita per la prima volta la Giornata Mondiale del Donatore – il World Blood Donor Day. Celebrato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ogni anno dal 2004, è l’anniversario della data di nascita dello scopritore dei gruppi sanguigni, Karl Landsteiner. Il nostro Paese si è aggiudicato la candidatura dopo il Rwanda, che aveva ospitato la manifestazione nel 2019.

Questa giornata di festa vuole ringraziare i donatori di sangue, volontari e non retribuiti, e accrescere la consapevolezza della necessità di donare con regolarità, nonché trasmettere i valori dell’associazionismo e del fare comunità.

Avis ha in calendario moltissimi eventi, a livello nazionale, regionale e provinciale. Vi invitiamo a consultare il calendario online di Avis Nazionale al seguente link. Ogni evento che sarà organizzato in occasione del WBDD è contraddistinto da un bollino Fil Rouge, che è il nome scelto da Avis per tutte le manifestazioni che, come un filo rosso, uniranno l’Italia da nord a sud.