La Politica della Qualità di Avis Provinciale Brescia

La Direzione Generale definisce, la politica, gli obiettivi e gli impegni per la Qualità. Il vertice si impegna ad attuare la Politica sopraccitata che pone al centro dell’attenzione il pieno soddisfacimento delle attese di quanti intervengono in maniera diretta o meno nell’attività di raccolta di sangue ed emocomponenti nella provincia di Brescia, e conferisce a tutte le aree il mandato di migliorare in modo continuativo e sistematico la qualità del prodotto/servizio offerto.

L’Avis Provinciale di Brescia è consapevole che dotarsi di un sistema di gestione qualità, conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015, costituisce un importante strumento strategico al fine di migliorare i margini di efficienza interna e conseguire la massima soddisfazione dei donatori, dei  pazienti, del personale collaborante e dei portatori di interesse.

L’Avis Provinciale di Brescia stabilisce i seguenti macro-obiettivi:

  • autosufficienza;
  • sicurezza trasfusionale;
  • collaborazione nello sviluppo scientifico e tecnologico;
  • efficienza ed economicità della gestione;
  • attenzione focalizzata al cliente ed alle parti interessate rilevanti (donatori/SIMT);
  • miglioramento continuo del sistema qualità.

Di seguito in Formato PDF  l’intero documento da poter scaricare:

Al.01 Politica della qualità_rev.03